-->

NOTA!Questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Per saperne di piu'

Approvo
A+ R A-

FAQ - Ampera

Quanto dura la garanzia delle batterie ?

La garanzia sulle batterie e sul motore elettrico è di 8 anni o 160.000 km

Che tipo di batterie sono?

Le batterie sono agli ioni di litio , la tecnologia che oggi meglio garantisce prestazioni, autonomia e durata.

Quali sono gli accessori di serie?

Opel Ampera esce con una ricca dotazione di serie: due sedili posteriori ripiegabili, 12 anni garanzia contro la corrosione passante, air-bag a tendina frontali, laterali e a protezione delle ginocchia del guidatore e del passeggero anteriore, alzacristalli anteriori e posteriori elettrici, antibloccaggio delle ruote in frenata, autoradio con presa usb, cavo per la ricarica della batteria, cerchi in lega da 17', climatizzatore elettronico, bluetooth, computer di bordo con display da 7', controllo elettronico della velocità di crociera, ESP, freno di stazionamento elettrico, regolazione automatica dei fari, sedili anteriori riscaldabili, specchietti retrovisori regolabili e riscaldabili, volante in pelle

E' possibile transitare gratuitamente nella zona ZTL di Milano con Ampera?

Per il 2012 sia vetture elettriche che ibride hanno accesso gratuito all'area ZTL.

Ampera è un'auto ibrida?

Si Ampera è omologata ibrida perchè possiede due motori uno principale elettrico da 150cv, che è il motore che da sempre trazione alla vettura ed uno a benzina utilizzato solo insieme ad un generatore per produrre elettricità quando le batterie sono scariche. Ampera è appunto una vettura elettrica ad autonomia estesa. Permette di percorrere fino a 80 km grazie all'energia delle batterie ma ha la possibilità di raggiungere un'autonomia di oltre 500 km grazie ad un sistema motore/generatore a benzina. In città le emissioni di Ampera sono quindi indicate pari a zero, mentre sul ciclo misto sono 27 gr/km di CO2.

Come si ricarica Ampera?

Ampera si ricarica collegando il cavo in dotazione a qualsiasi presa a 220V, in questo caso il tempo della ricarica che si effettua a 10A è di 6 ore. Con stazioni di ricarica pubbliche o casalinghe (tipo Schneider o Enel) e l'acquisto di un cavo Mennekes si può effettuare la ricarica a 16A in sole 4 ore